#68: Strozzapreti Mazzancolle, Funghi e Guanciale Croccante

StrozzapretiHo approfittato delle ferie anche per rimettermi a cucinare qualche primo, visto che purtroppo nei weekend casalinghi, per tutta una serie di motivi, non ne ho la possibilità. Un giorno, a pranzo, ho optato per un piatto abbastanza veloce e gustoso, questi strozzapreti con mazzancolle, funghi e guanciale croccante. Gli ingredienti che ho usato (per 3 persone) sono:

  • 450 g di strozzapreti
  • 150 g di mazzancolle
  • 100 g di funghi
  • 3 fette di guanciale
  • 1 scalogno
  • Olio, sale, pepe, timo, zenzero q.b.

Per fare gli strozzapreti, seguite il metodo indicato qui. Cominciate sgusciando le mazzancolle, alle quali dovrete poi togliere anche, aiutandovi con un coltello, il filo interno.

Mazzancolle

Mettete i gusci dei gamberi in un pentolino con un po’ d’acqua e fateli cuocere a fuoco lento per una decina di minuti per cucinare una specie di bisque, che utilizzerete in seguito.

Bisque

Nel frattempo, tagliate i funghi a pezzi non troppo piccoli, in modo che non si squaglino durante la cottura.

Funghi

Tagliate tre fette piuttosto sottili di guanciale e poi mettetele a tostare in forno. Se non volete che il grasso si rapprenda, il mio consiglio è quello di mettere una specie di “peso” sopra il guanciale, in modo da mantenerlo piatto.

Guanciale

Sminuzzate lo scalogno e fatelo andare in padella assieme alla bisque. Il liquido non si deve mai esaurire, se volete evitare che lo scalogno si bruci.

Padella

Aggiungete i funghi, un filo d’olio e un po’ di timo e continuate la cottura per un paio di minuti, poi condite con sale e pepe.

Padellafunghi

Condite le mazzancolle in una ciotola a parte con olio, zenzero e sale, quindi buttatele in padella assieme al resto per farle cuocere.

MazzPadella

Cuocete gli strozzapreti, poi tirateli su con un mestolo a rete (in modo da non scolare del tutto l’acqua di cottura) e metteteli in padella, aggiungete un altro po’ d’olio, quindi saltate tutto in modo da amalgamare gli ingredienti.

PastaPadella

Impiattate guarnendo il tutto con una fetta di guanciale croccante e preparatevi a gustare quanto avete cucinato.

Fine

Buon appetito! :)

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *