#109: Spaghetti alla Finta Carbonara

FintaCarbonara

Cosa fare quando si ha voglia di carbonara, ma dall’alto (madre) arriva un niet secco perché viene ritenuto un piatto troppo calorico e, quindi, un veleno vero e proprio? Qualcuno potrebbe rispondere “ci si fa comunque la carbonara”, ma per il quieto vivere bisogna trovare un’alternativa più light, perché intanto non c’è modo di far cambiare idea a chi di dovere. Ho pensato che questi spaghetti alla finta carbonara fossero il modo migliore per avere l’illusione di gustarsela. Gli ingredienti che ho usato (dose da 2 persone) sono:

  • 240 g di spaghetti
  • 200 g di ricotta
  • 2 fette di speck (abbastanza spesse)
  • 1 bustina di zafferano
  • Olio, parmigiano, sale e pepe q.b.

Cominciate tagliando lo speck a cubetti, per poi farlo sudare in padella e metterlo da parte quando è pronto.

Sminuzzamento

Nel frattempo, mettete a cuocere la pasta.

Cottura

Fate andare la ricotta a fuoco lento per qualche minuto, nella stessa padella usata per lo speck, poi aggiungete olio, parmigiano, sale, pepe e lo zafferano (sciolto in un cucchiaio di acqua di cottura), mescolando con un cucchiaio per colorarla in modo uniforme.

Zafferano

Scolate la pasta quando è cotta, poi mettetela nella padella, aggiungendo infine lo speck e un altro po’ d’olio.

Cottura

Fatela saltare, in modo che il sugo si distribuisca uniformemente, poi servite.

Finale1

Certo, non è gustosa come l’originale, ma è comunque una valida e piacevole alternativa.

CarbonaraFinta

Buon appetito! :)

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 4.00 out of 5)
Loading...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *