#120: Tartellette di Grano Saraceno ai Mirtilli

Tartellette

Da quando ho cominciato a mangiare un po’ meno per dimagrire (siamo già a circa 7 kg persi in 2 mesi), ho cominciato a fare qualche prova con farine diverse da quelle classiche e più leggere, anche sui dolci. Tanto, in casa, ci sono 15 tipi differenti di farina, visto che mia madre fa acquisti piuttosto variegati, quindi non è certo un problema provare con qualche ingrediente alternativo rispetto al solito. Per le tartellette di grano saraceno ai mirtilli ho usato questi ingredienti:

  • 250 g di farina di grano saraceno
  • 50 g di farina di riso
  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 150 g di marmellata di mirtilli
  • Scorza di mezzo limone
  • Un pizzico di sale

Cominciate preparando la pasta frolla: impastate il burro con metà della farina, poi aggiungete lo zucchero a velo, la scorza di limone, il sale e l’uovo. Unite poi il resto delle farine, continuando a impastare finché non avete tra le mani un panetto compatto, che dovrà stare in frigo a riposare per almeno 2 ore.

Impasto

Quando la pasta è pronta, stendetela con uno spessore pari a 4 mm e con un coppapasta create il fondo della tartelletta, da inserire poi all’interno dello stampo che utilizzerete per cuocerle.

Fondo

Con un coppapasta di diametro leggermente inferiore al primo e un’altro molto più piccolo, create il coperchio “bucato” che dovrà chiudere la tartelletta. Non prima, però, di averne riempita ciascuna con un cucchiaino di marmellata ai mirtilli.

Tart

Chiudete le tartellette e infornate in forno ventilato a 180 °C per circa 20 minuti, poi una volta cotte fatele raffreddare e gustatele, magari accompagnate da una bella tazza di té verde.

Finale

Buon appetito! :)

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *