#124: Sushi all’Emiliana

Sushi all'emiliana

Dopo mesi di melina (e di domini parcheggiati) mi sono finalmente deciso ad aprire il mio food blog. Sarà fondamentalmente un blog di ricette, ma se ci sarà l’occasione non disdegnerò qualche altro tipo di post, chiaramente sempre legato al cibo. Tutti i post legati alla cucina degli ultimi due anni del blog personale sono stati trasferiti anche qui, nulla è andato perso! Non voglio tediarvi con troppe parole, quindi benvenuti su The Cooking Games.

La ricetta con cui voglio dare il via a questa nuova avventura è un piatto molto estivo, perfetto per la schiscetta da portare al lavoro. E’ molto leggero, fresco e soprattutto gustoso: un sushi, né più né meno, ma non è il pesce il suo ingrediente principale, bensì prodotti tipici dell’Emilia Romagna, la mia regione. Gli ingredienti che ho usato per preparare questo sushi all’emiliana (porzione da 1 persona) sono:

  • 100 g di riso per sushi o thai bonnet
  • 1 fetta di mortadella tagliata spessa
  • 1 fetta di prosciutto crudo tagliata spessa
  • 30 g di parmigiano reggiano
  • 20 g di olive di Coriano
  • Qualche fetta di insalata, radicchio, melanzana
  • Aceto di riso q.b.
  • Zucchero q.b.

Si comincia preparando il riso nel modo classico per fare il sushi. Lavatelo sotto l’acqua corrente finché non avete eliminato l’amido, poi mettetelo in una casseruola con circa 200 ml d’acqua, portate a bollore tenendolo coperto, quindi abbassate la fiamma e fatelo cuocere per una decina di minuti, quindi copritelo nuovamente in modo che si raffreddi più lentamente.

Riso

Mentre il riso comincia a raffreddarsi, tagliate a strisce sottili la mortadella, il prosciutto e il parmigiano e le olive.

Ingredienti

Sciogliete un po’ di zucchero nell’aceto di riso e condite il riso mentre si sta raffreddando.

Aceto

RisoCondito

La verdura che utilizzerete per avvolgere il riso dovrà essere facilmente lavorabile. Io ho usato un paio di tipi di insalata e delle melanzane grigliate, qualcun altro utilizza le bietole.

Nel caso dell‘insalata e delle bietole, vi conviene sbollentare per qualche secondo ogni foglia, in modo che diventi malleabile quanto basta per essere avvolta e restare chiusa con riso e condimento al suo interno.

Sbollentare

Prendete una foglia di insalata e stendeteci sopra il riso non ancora completamente freddo.

Foglia

Aggiungete il condimento all’interno: i miei abbinamenti sono stati mortadella/parmigiano e prosciutto crudo/olive.

Condimento

A questo punto, aiutatevi con la stuoina da sushi e avvolgete il tutto per creare un rotolo.

Rotolo

Tagliatelo a rocchetti più piccoli, da 3/4 cm di altezza. Io ho creato dei “maki” piuttosto piccoli, ma se volete renderlo più simile all’originale, la quantità di riso in ogni rotolo dovrà essere decisamente superiore a quella che ho usato io.

Questo è il risultato finale.

Schiscia

Magari visivamente non è il massimo, ma vi assicuro che è molto buono! Sicuramente riproverò a farlo e renderlo più bello da vedere!

Buon appetito! :)

This slideshow requires JavaScript.

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

One Response to #124: Sushi all’Emiliana

  1. Pingback: #127: Riso Dolce con Pesche e Granella di Mandorle | The Cooking Games

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *