#165: Sanvigilini

Sanvigilini

Il mio viaggio nelle specialità regionali continua con i sanvigilini, biscotti morbidi di origine veneta che tenderete a mangiarvi a quattro palmenti dopo averne assaggiato uno. Per prepararli, ho usato questi ingredienti:

      • 210 g di farina 00
      • 85 g di burro
      • 70 g di zucchero
      • 3 g di lievito per dolci
      • 2 g di scorza di limone
      • 40 g di uova
      • 50 g di uva sultanina
      • 35 g di mirtilli rossi essiccati
      • 30 g di pinoli tostati

Montate burro e zucchero con le fruste elettriche, poi aggiungete l’uovo continuando a montare finché gli ingredienti non si sono amalgamati a dovere.

Impasto1

Unite quindi farina e lievito, la scorza di limone, l’uvetta e i mirtilli (che sono stati a bagno nel vino dolce) e infine i pinoli tostati. Il composto sarà bello uniforme ma molto morbido.

Impasto2

Ricavate dei pezzetti di impasto dal peso da 12/13 g l’uno, poi fate delle palline e disponetele sul solito stampo ricoperto di carta forno. Infornate in forno ventilato a 170 °C per 20 minuti.

Biscotti

Fateli raffreddare e, se volete, decorateli con un po’ di zucchero a velo.

This slideshow requires JavaScript.

Buon appetito! :)

Print Friendly
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *